Cresce la rete del GAL Terra d’Arneo: apre al pubblico la Vetrina del Gusto di Nardò

Sarà inaugurata domenica 20 dicembre 2015 alle ore 19.00 la Vetrina del Gusto in Piazza Salandra a Nardò

logovetrinaSi tratta di un immobile di proprietà comunale, oggetto di interventi di recupero e riqualificazione funzionale, finanziati con fondi comunitari dal GAL Terra d’Arneo e finalizzati all’attività di promozione e valorizzazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio. La gestione delle attività è stata affidata – a seguito di bando pubblico – alla società agricola cooperativa Terrulenta Schola Sarmenti di Nardò, capofila di un’ampia compagine di produttori locali.

I locali oggetto dell’intervento sono situati al piano terra di un edificio costruito sul finire dell’Ottocento, utilizzati sino a poco tempo fa dalle Associazioni Combattenti e Reduci e Circolo Bersaglieri. Il recupero dell’immobile ha previsto la creazione di uno spazio espositivo di degustazione e vetrine per esposizioni permanenti delle eccellenze tipiche di Terra d’Arneo ed una sala per esposizioni temporanee. L’allestimento è versatile e flessibile, tale da consentire lo svolgimento di diverse funzioni secondo le necessità del momento. Scopo dell’intervento è creare un luogo che valorizzi Piazza Salandra, una delle più belle piazze barocche del Mezzogiorno d’Italia, come quinta naturale e come punto di arrivo di percorsi turistico/culturali ed enogastronomici, in grado di connettersi alla cultura dei luoghi, alle arti ed ai saperi di Terra d’Arneo.

Le attività di promozione delle specificità territoriali prevedono un’attenzione ed un’impostazione rivolta prevalentemente ai servizi per il visitatore, anche in termini di attività culturali e di intrattenimento collaterali (incontri tematici, eventi, laboratori, attività didattiche, visite a tema, presentazione di iniziative locali e manifestazioni culturali ne sono alcuni esempi).

Un altro importante tassello – spiegano il Sindaco Marcello Risi e l’Assessore al Turismo Maurizio Leuzzinel progetto di riqualificazione e rilancio del centro storico cittadino. Si tratta di una grande opportunità non solo per la promozione delle nostre eccellenze agroalimentari, ma anche per ampliare l’offerta turistica a beneficio dei visitatori che sempre più numerosi dimostrano crescente interesse nei confronti della nostra Città”.

La realizzazione della Vetrina del Gusto – dichiara l’Assessore alle Politiche Comunitarie Mino Natalizioè l’ennesima conferma di come il lavoro congiunto tra Amministrazione Comunale e Gal Terra d’Arneo sia la formula vincente per un ottimale utilizzo delle risorse comunitarie a favore del territorio. Un lavoro che ha visto impegnato anche il Settore Lavori Pubblici del Comune guidato dall’Assessore Antonio Filograna, con il virtuoso risultato di aver restituito alla nostra splendida Piazza Salandra un contenitore di pregio, utile a valorizzare e promuovere le eccellenze enogastronomiche di Terra d’Arneo.”

Prosegue con successo la creazione della rete delle Vetrine del Gusto nei nove Comuni del nostro comprensorio – dichiara Cosimo Durante, Presidente del GAL Terra d’Arneo. Questi luoghi, così come li abbiamo pensati, si presentano come centri informativi diramati sul territorio e tutti in collegamento con la sede del GAL. Il loro compito non si esaurisce nel presentare le eccellenze enogastronomiche. Sono dei punti dislocati lungo un itinerario che mette insieme il sistema produttivo e dell’offerta turistica locale”.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *