et|icon_info|

Gruppo d’Azione Locale Terra d’Arneo

Intervento 3.2

Prodotti e servizi del Parco della Qualità Rurale

Programmazione:

Fondo:

FEASR

Destinatari

Il bando si rivolge a microimprese e startup del settore extra-agricolo, operative nel territorio del GAL (*confrontare i codici ATECO attinenti ai settori oggetto di sostegno – Allegato M).

Le imprese potranno presentarsi in forma singola e/o associata (consorzi, contratti di rete, ecc.).

Quali attività si possono finanziare

Si prevede il sostegno ad attività di produzione di beni e servizi nel campo delle attività extra-agricole, legate alla salvaguardia e alla valorizzazione delle tipicità locali. Sono ritenuti ammissibili le seguenti tipologie di investimenti:

  • attività di trasformazione dei prodotti agricoli in prodotti non compresi nell’Allegato I del Trattato UE (gelaterie e pasticcerie, liquorerie, panetterie e pastifici, ecc.);
  • attività artigianali innovative, della tradizione e vecchi mestieri;
  • ristorazione tipica e d’asporto con la salvaguardia della tipicità;
  • attività commerciali, singole e associate, per la vendita di prodotti agroalimentari, artigianali e della tradizione, anche con l’utilizzo di forme e modalità innovative;
  • servizi socioassistenziali, socioeducativi e ricreativi collegati alla valorizzazione della dimensione rurale e ambientale (centri di aggregazione, ludoteche, centri gioco, anche rivolte alle persone con disabilità, agli anziani, ai giovani con problematiche di inserimento sociale).

A quanto ammonta il contributo

L’investimento massimo ammissibile per singolo progetto è fissato in € 30.000,00 (trentamila/00) per investimenti aziendali, e ad € 50.000,00 (cinquantamila/00) per investimenti in forma associata, con contributo pubblico pari al 50% delle spese ammesse a finanziamento.

Termini di partecipazione

Il termine iniziale per l’accesso al portale SIAN è fissato, per la prima scadenza periodica, è fissata al trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del Bando sul BURP, mentre il termine finale per la compilazione/stampa/rilascio delle domande di sostegno è fissato al trentesimo giorno a partire dalla data di accesso al portale SIAN.

Pin It on Pinterest

Share This