full
color
#666666
http://www.terradarneo.it/wp-content/themes/smartbox-installable/
http://www.terradarneo.it/
#709c3e
style4
Gruppo d’Azione Locale Terra d’Arneo

“Andateci a cavallo”: prima guida al turismo equestre del Salento e della Terra d’Arneo

Data: 23/01/2015
Sarà presentato venerdì 23 gennaio, alle ore 18.00, presso il Chiostro dei CarmelitaniNardò (Le), la prima Guida al turismo equestre nel Salento, “Andateci a cavallo”, opera di Fabrizia Aralla e Michela Rugge, pubblicata per i tipi di Edizioni Esperidi. Dopo i saluti diMarcello Risi, sindaco di Nardò, e di Mino Natalizio, assessore alla cultura, sarà Cosimo Durante, presidente del Gal Terra d’Arneo, ad introdurre la serata e i successivi interventi delle autrici Fabrizia Aralla e Michela Rugge. Sarà presente l’editore Claudio Martino(Edizioni Esperidi).
La pubblicazione di questo volume risponde alla richiesta di un turismo alternativo, in cui tramite l’equitazione si ha la possibilità di conoscere e vivere i territori rurali” – afferma ilPresidente del GAL Cosimo Durante – “Nel libro sono presenti puntuali riferimenti a flora e fauna, storia e peculiarità di alcune aree del Salento e della Terra d’Arneo, tutti elementi indispensabili per una guida che non si limita ad accompagnare, ma diventa strumento di promozione per il nostro territorio”.
Il volume è stato realizzato anche con il contributo economico di: GAL Terra d’Arneo, Riserva Naturale di Torre Guaceto, Parco Otranto-Leuca, Oasi WWF “Le Cesine”.

Il libro. Andateci a cavallo è la prima Guida al turismo equestre realizzata per quanti desiderano vivere il Salento in sella -ma anche in bicicletta o a piedi-, addentrandosi nella natura incontaminata e spesso sconosciuta. Al volume sono allegate undici mappe di altrettante ippovie, individuate tra le provincie di Lecce e Brindisi, percorrendo le quali si potrà osservare ed apprezzare la fauna e la flora locale, siti storico-archeologici, in un’ottica di turismo lento e verde. Il libro, attraverso la collaborazione tra quattro strutture specializzate: il Centro ippico I-qe-ja presso Masseria Fossa (Lecce), Masseria Autigne (Otranto, LE), Masseria Lamasanta (Ostuni, BR), il Centro ippico Acqua2o (Mesagne, BR); costituisce anche il primo network di equiturismo nel Salento.
Le autrici. Fabrizia Aralla (Scorrano, LE, 1985), laurea in Storia e Filosofia e specializzazione in Giornalismo e Comunicazione, è giornalista professionista e fotografa equestre; ha lavorato come cronista per SkySport24 e Class Horse Tv. Da sempre appassionata di equitazione e natura, vi aspetta sul suo blog che ha dato vita a questa Guida (andateciacavallo.blogspot.com). Michela Rugge, (Lecce 1975) è titolare dell’Azienda Agricola Masseria Fossa e del centro ippico I-qe-Ja. Laureata in archeologia, ha collaborato per molti anni alle indagini nel sito di Roca Vecchia come membro del team del Prof. Cosimo Pagliara. Tre volte giudice nazionale e tre regionale al campionato italiano, terza classificata e best condition Salento, è accompagnatore riconosciuto e specializzata in riabilitazione equestre.

Dove si svolge:

Chiostro dei Carmelitani, Nardò
Sto caricando la mappa ....
Condividi su:
default
Loading posts...
link_magnifier
#3b3b3b
off
fadeInDown
loading
#3b3b3b
off