et|icon_info|

Gruppo d’Azione Locale Terra d’Arneo

Intervento 2.3

Ospitalità sostenibile

Programmazione:

Fondo:

FEASR

Destinatari

Il bando si rivolge a microimprese e startup dell’ambito turistico, operative nel territorio del GAL (*confrontare i codici ATECO attinenti ai settori oggetto di sostegno – Allegato M).

Le imprese potranno presentarsi in forma singola e/o associata (consorzi, contratti di rete, ecc.).

 

Quali attività si possono realizzare

L’intervento sostiene investimenti di imprese esistenti e di nuova costituzione, utili a riorganizzare e qualificare l’ospitalità rurale e l’accoglienza turistica del territorio favorendo una maggiore qualificazione dell’esperienza turistica all’interno del Parco della Qualità Rurale Terra d’Arneo; non è previsto il sostegno alla creazione di nuova ricettività.

Sono ritenuti ammissibili le seguenti tipologie di investimenti:

  • Servizi per la qualificazione dell’offerta turistica [servizi culturali (piccoli musei, biblioteche, mediateche), servizi ambientali e attività di fruizione naturalistica, marina e terrestre (escursionismo, trekking, snorkeling, surfing), centri benessere (palestre e piscine funzionali ai centri benessere), campeggi, luoghi espositivi, spazi per gli eventi, baby-sitting, dog-sitting];
  • Servizi per la mobilità e la fruizione dell’offerta turistica [trasporto interno ed esterno, mobilità dolce e sostenibile via terra e via mare, centri visite ed itinerari turistici, diving centre, laboratori esperienziali artigianali ed enogastronomici];
  • Servizi per la promozione e gestione dell’offerta turistica [servizi per il governo delle strutture ricettive (pulizie, lavanderia), sistemi di gestione dell’offerta turistica, sistemi di informazione].

 

A quanto ammonta il contributo

L’investimento massimo ammissibile per singolo progetto è fissato in € 70.000,00 (settantamila/00) per investimenti aziendali, e ad € 120.000,00 (centoventimila/00) per investimenti in forma associata, con contributo pubblico pari al 50% delle spese ammesse a finanziamento.

 

Termini di partecipazione

Il termine iniziale per l’accesso al portale SIAN è fissato, per la prima scadenza periodica, è fissata al trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del Bando sul BURP, mentre il termine finale per la compilazione/stampa/rilascio delle domande di sostegno è fissato al trentesimo giorno a partire dalla data di accesso al portale SIAN.

Pin It on Pinterest

Share This